Chi siamo - Ferramenta Iacconi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Chi siamo

IL PASSATO
Nel 1945 , in un'Italia distrutta dalla guerra Adelmo Iacconi, un piccolo uomo dalla grande forza di volontà ed inventiva, apre la sua attività di imprenditore vendendo un mazzo di scope e alcune angurie. Era l'inizio della Ferramenta Iacconi!!!

Con il suo lavoro accompagna ed aiuta il nostro paese nel cammino verso il benessere. Adelmo , da vero pionere , porta l'elettricità e il gas (grazie alle bombole della nascente Liquigas)in migliaia di case.I sacrifici certo non mancano (ad esempio le bombole venivano portate anche a 20 Km di distanza in bicicletta!!!) ma non mancano anche i risultati. E così lentamente cresce la forza commerciale della Ferramenta Iacconi.In questo lungo cammino Adelmo verrà sempre affiancato ed aiutato dalla moglie Anna.

Esempio dell’ inventiva di Adelmo è l'opera di progettazione e costruzione della padella per friggere più grande del mondo con la quale anima le feste paesane. Adelmo risulta tuttora attivissimo nel volontariato


IL PRESENTE
Nel 1989 subentra il nipote Marco e la ferramenta ha una nuova spinta allo sviluppo nel ramo dei casalinghi.

Nel 1993 arriva anche il fratello Luciano.Da questo momento il negozio prende una direzione più tecnica ed inizia l'avventura delle stufe a legna.

La partenza è alla chetichella con due stufette da 150.000 Lire ma poi lentamente , cosi come aveva fatto il nonno anni addietro, il volume di affari si allarga e si arriva a trattare stufe che superano i 3000€.

Nel gennaio 2004 parte il sito della ferramenta www.ferramentaiacconi.it ed in concomitanza inizia anche la vendita delle prime stufe a pellet.A metà del 2004 la Ferramenta Iacconi diventa la prima importatrice per l’Italia dell’incredibile stufa Bullerjan (e acquista il dominio internet www.bullerjan.it).Nell’agosto del 2004 Marco e Luciano partecipano alla loro prima fiera a Serramazzoni ottenendo uno straordinario successo. Ad inizio del 2005 Luciano acquisisce l’ assistenza autorizzata per le stufe a pellet ExtraFlame e Thermorossi.

Nell’estate del 2005 la presenza alle fiere viene triplicata (Serramazzoni,Pavullo,Polinago) ed i risultati non tardano ad arrivare.

Nel Luglio 2005 la Ferramenta Iacconi supera i confini dell’Italia riuscendo a vincere la concorrenza straniera e a vendere ben due Bullerjan 04 N+Z addirittura in Svizzera!!!

Il 2006 è un’anno trionfale per la Ferramenta Iacconi con numerosi successi e passi avanti. In particolare :Luciano diventa riparatore anche di Csthermos , Ecoteck e Puros completando ancor di più il proprio bagalio tecnico

Creazioni di 6 punti vendita Bullerjan (5 in Italia + 1 in Svizzera) grazie alla collaboraioni di altrettante attività commerciali

Acquisto del muletto Diesel che permette di importare direttamente il pellet dall’estero

Inizio vendite di stufe funzionati al Mais

Inzio vendite di stufe di maiolica di grosse dimensioni (Sergio Leoni)

Rivenditori e installatori (anche nostri concorrenti) si rivolgono a noi per problemi tecnici che loro non sono riusciti a risolvere

Nel 2007 i punti vendita Bullerjan arrivano a 9.

Nel 2009 viene presa la scelta di limitare il numero di marche di stufe trattate per meglio specializzarsi nell'assistenza .Per le stufe a legna le ditte prescelte sono LaNordica e Bullerjan mentre per le stufe a pellet CsThermos e ExtraFlame.
Vengono così abbandonate Ecoteck,Thermorossi,Sergio Leoni,Jotul,Nestor Martin,Altech,Efel,Cadel,Sideros ed Royal.

Nel 2010 la Energetec ci toglie l'esclusiva per l'Italia di Bullerjan in quanto in disaccordo sul nostro sistema di distribuzione.Rimaniamo rivenditori per l'Emilia Romagna.

Il 29/03/2010 otteniamo la Lettera C alla camera di commercio che sancisce a tutti gli effetti la qualifica di istallatori professionisti.

Il 1/08/2010 rinunciamo su richiesta della Energetec al dominio www.bullerjan.it

Il 1/1/2011 torniamo all’origine e vendiamo le bullerjan SOLO A I PRIVATI in tutta Italia.

Nel Novembre del 2011 la Energetec si accorge dell'errore commesso e manda via il rioganizzatore aziendale (doveva fare sfracelli in Italia e invece non ha venduto neanche una stufa), ci riconosce l'attestato quale unici rivenditori di Italia officiali Bullerjan e non rinnova il dominio www.bullerjan.it

Nel 2012 puntiamo tutto sulla nuova tecnologia a biomassa della CsThermos ed è un successo;inoltre iniziamo a collaborare con la Termoidraulica Cristian Pes per realizzare centrali termiche anche di grosse dimensioni e canne fumarie.

Nel 2013 inauguriamo la sala mostra delle stufe idro della LaNordica-Extraflame ed iniziamo ad importare le stufe Kanuk (le uniche alternative di qualità alla Bullerjan)

Nel 2014 parte il sito www.stufeusate.it per proporre in tutta Italia stufe usate e revisionate a prezzi imbattibili.

Nel Gennaio 2017 rinunciamo a tutte le assistenze (che vengono girate al C.A.T. master Cristian Pes) per meglio adeguarci alla nuove normative .

Nel Dicembre 2017 il nostro canale youtube raggiunge le 1.800.000 visualizzazioni e supera i 1800 iscritti !!!

 
 

I NOSTRI PICCOLI RECORD:

- Bullerjan venduta più lontano :DUBLINO

- CsThermos a pellet venduta più lontano :BELGIO

- LaNordica-Extraflame a legna venduta più lontano: MOLDAVIA

- Wekos venduta più lontano :UCRAINA

 
Torna ai contenuti | Torna al menu